Il consigliere comunale al Comune di Filignano, Daniele Di Meo, lancia una proposta per salvaguardare i borghi dei piccoli Comuni dalla desertificazione.

Per Di Meo, una possibile soluzione, potrebbe essere quella di gemellarsi con altri Comuni confinanti per unificare dei progetti utili al recupero delle bellezze storiche locali. Un modo anche per incentivare il turismo e favorire lo sviluppo del territorio:

Ho già verificato con alcuni colleghi amministratori, la fattibilità del progetto, ricevendo delle risposte positive in merito. La pandemia, rischia di assestare un ulteriore colpo mortale ai nostri borghi comunali, per cui non possiamo rimanere immobili, ma abbiamo il dovere di agire per il bene delle nostre comunità“.