di T.A.

L’ultima giornata domenicale ha visto effettuarsi nell’estremo Molise dell’ovest due feste popolari assai partecipate : la ricorrenza in onore della Madonna delle Fontane di Conca Casale e la 40^ edizione della Festa della Croce in cima all’altura che chiude a nord Venafro. Per la Festa della Madonna delle Fontane tanti i casalesi partecipi prima alla celebrazione nella tipica cappella tra il verde all’ingresso del Comune e quindi alla successiva processione, a conferma della storica devozione locale. Per la Festa della Croce di Venafro, giunta alla 40^ edizione, numerosi i partecipanti ambosessi che hanno raggiunto il simbolo della Cristianità fissata ai 750 l/m sulla roccia montana per dar vita alla tipica e festosa ricorrenza. In questo caso la giornata è trascorsa tra tanta simpatia, un mare di divertimento, la mega spaghettata offerta dagli “Amici di Santa Croce”, i giochi popolari, le premiazioni ed il magnifico panorama del bellissimo ambiente naturale del Molise occidentale.

Articolo precedenteBISCOTTI TELETHON PER LA RICERCA
Articolo successivoCampobasso: il team Asd free runners Isernia si aggiudica per la prima volta la speciale classifica riservata alle società del trofeo Avis Admo 2024 edizione 2024.