In seguito alle allarmanti notizie diffuse dai media locali e nazionali sull’emergenza sanità in Molise e sulle prospettive poco rassicuranti per la sopravvivenza della Sanità Pubblica Regionale contenute nel nuovo POS che si va prefigurando, il FORUM PER LA DIFESA DELLA SANITA’ PUBBLICA DI QUALITA e la Rete dei Comitati costituita da Comitato San Timoteo Termoli; Comitato Bene Comune Veneziale Isernia; Comitato SS Rosario Venafro; Comitato Basso Molise per il Bene Comune; Comitato Civico Frentano; Comitato Il Cittadino c’è Agnone; prima di promuovere la mobilitazione dei cittadini, chiedono un incontro urgente da tenere entro la prima settimana di Luglio con ll Presidente della Regione Dott. Donato Toma, congiuntamente al Diirettore generale dell’ASREM Dott. Gennaro Sosto, al Direttore generale della salute dott.ssa Lolita Gallo, al Commissario ad acta Generale Angelo Giustini e al Subcommissario Dott.ssa Ida Grossi.

Gli argomenti su cui chiedono di essere informati e che intendono democraticamente discutere sono:

a) Emergenze sanitarie in atto, che prevedono la chiusura di reparti
b) Modalità di compilazione ed Impianto del nuovo Piano Operativo Sanitario Regionale.
In attesa di un sollecito riscontro alla richiesta, che verrà divulgata a mezzo stampa.

Articolo precedentePauroso incidente stradale sulla SS. 85 Venafrana: Tre feriti gravi
Articolo successivoTermoli – All’I.I.S.S. Alfano giovani aspiranti medici crescono