La macchina organizzativa messa in piedi con il Coc dal Comune di Termoli durante l’emergenza Covid-19 non si è mai fermata. Un rinnovato impegno alla collaborazione tra l’ente e le associazioni di protezione civile è stato sancito durante l’incontro di ieri che l’assessore alla Protezione Civile Michele Barile ha avuto con i rappresentanti di Misericordia, Sae112, ValTrigno, Croce Rossa e Arca.

Ognuno, in base a quanto già stabilito, continuerà a svolgere assistenza nei confronti dei cittadini che dovessero risultare positivi e per coloro che sono costretti alla quarantena. Alla presente nota si allega la slide, che sarà pubblicata sulla pagina Facebook del Comune di Termoli, con i numeri di telefoni attraverso i quali sarà possibile contattare le associazioni per il servizio di ossigenoterapia a domicilio, consegna di spesa alimentare e pronto farmaco.