Si sono concluse le operazioni di voto per il rinnovo del Consiglio provinciale di Isernia. Si è votato dalle ore 8 di questa mattina e fino alle 20. Alla chiusura del seggio è iniziato lo scrutinio che vede in netto vantaggio la lista di centro-destra “Insieme in Provincia”.

Hanno votato (aventi diritti al voto ed eleggibili) i Sindaci e Consiglieri comunali in carica nei 52 comuni della Provincia. Coia rimane in sella fino alla scadenza naturale del suo mandato (novembre 2019), mentre l’ente di via Berta ha un nuovo Consiglio.

Dunque, come da pronostici, il centro-destra conquista la Provincia. Sarebbero otto i Consiglieri eletti nel centro-destra contro i due del centro-sinistra. Lo scrutino è ancora in corsa, ma sulla vittoria del centro-destra non ci sono dubbi.

ELEZIONI PROVINCIALI 2019 – AFFLUENZA ORE 20.00

Rilevazione affluenza delle ore 20.00 per le Elezioni del Consiglio Provinciale

VOTANTI FASCIA “A” = 378

VOTANTI FASCIA “B” = 13

VOTANTI FASCIA “C” = 13

VOTANTI FASCIA “D” = 48

Totale votanti ore 20.00 n. 452 percentuale pari al 75,33%

Erano due le liste in campo

CENTRO-DESTRA

Lista “Insieme in Provincia”

Forza Italia

Di Pasquale Roberto

Monaco Antonio

Tombolini Fabrizio

Popolari per l’Italia

Sacco Manolo

Succi Vittoria

Fratelli d’Italia

Di Pilla Rita

Antonelli Mario

Udc

Marcovecchio Linda

Orgoglio Molise

Cantone Alfonso

Lega

Di Nardo Gabriella

 

CENTRO-SINISTRA

Lista “Insieme per la Provincia”

CRISTOFARO CARRINO

FABIA ONORATO

DANIELE SAIA

MICHELA FARDONE

PIERLUIGI PACITTI

GIUSEPPINA CATAURO

MARILENA SANTOVITO