di Redazione

Alle elezioni europee del 2024, Fratelli d’Italia si è confermato come il primo partito, che consolida la sua leadership, mentre altre forze politiche riflettono sui risultati ottenuti. Anche il Partito Democratico ha ottenuto un risultato significativo, superando il 24%. Al contrario, il Movimento 5 Stelle ha registrato una performance deludente. Il presidente Giuseppe Conte ha riconosciuto la sconfitta, affermando che “potevamo fare meglio”, anticipando una riflessione interna per comprendere le ragioni del risultato negativo. In un confronto interno al centrodestra, Forza Italia ha superato la Lega. Matteo Salvini e il generale Vannacci hanno criticato duramente Umberto Bossi, definendolo un “traditore”. Antonio Tajani, leader di Forza Italia, ha espresso soddisfazione per il risultato ottenuto, ribadendo la vitalità del suo partito. L’alleanza tra Bonelli e Fratoianni (Avs) ha ottenuto oltre il 6%, portando Ilaria Salis a Strasburgo. La lista Stati Uniti d’Europa di Emma Bonino e Matteo Renzi non è riuscita a raggiungere l’obiettivo, così come Azione di Carlo Calenda, che ha registrato un esito negativo. Matteo Renzi ha duramente criticato la rottura del Terzo Polo, ritenendola la causa della sconfitta.

(proiezioni. fonte: La 7)

Articolo precedenteJuve Stabia – Ecco la sede del ritiro precampionato: le vespe faranno tappa in Molise
Articolo successivoPensiero del mattino -10 giugno 2024. Per favore non maledite.