di Redazione

Coscia di Carlantino: “Troviamo giusta la protesta del mondo agricolo. La politica a livello nazionale fa ben poco”

Circa 200 trattori partiranno da Lucera, in provincia di Foggia, e attraverso la statale 17 arriveranno in località la Quercia, nei pressi del comune di Gambatesa, in provincia di Campobasso. Qui si raduneranno molti agricoltori provenienti dalle province di Foggia, Campobasso e Benevento nell’ambito della protesta in corso da giorni contro le politiche comunitarie. Lo annuncia il sindaco di Carlantino (Foggia), Graziano Coscia, sottolineando che alla manifestazione parteciperanno i sindaci di numerosi comuni dei Monti Dauni. “Noi sindaci – afferma Coscia – troviamo giusta la protesta del mondo agricolo, non solo della provincia di Foggia ma di tutta Italia. E visto che la politica a livello nazionale fa ben poco, noi amministratori delle comunità locali vogliamo partecipare alla protesta in condivisione delle ragioni del mondo agricolo”. (Ansa)

Articolo precedenteDal MIT 27 milioni per la “Variante di Agnone”
Articolo successivoGIORNATA INTERNAZIONALE EPILESSIA