La Dr Motor Company non paga gli stipendi agli operai.
Situazione grave, intervenga la Regione.

Gli operai della Dr Motor Company stanno vivendo una situazione difficile a causa del mancato percepimento dello stipendio e della crisi profonda in cui versa  il settore auto.
Il segretario regionale del Partito Democratico, Danilo Leva, ha presentato, in consiglio regionale, un ordine del giorno con il quale impegna il Presidente della giunta e l’assessore al ramo a convocare un tavolo tecnico interistituzionale nel quale analizzare le prospettive dello stabilimento di Macchia d’Isernia.
Per il segretario del Pd, è necessario che la regione incontri le organizzazioni sindacali e i vertici aziendali ponendo le basi per un confronto sulla grave situazione in cui versa l’azienda. Inoltre occorre far luce sull’ operazione di acquisizione dell’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese da parte del gruppo Di Risio e sul trasferimento della sede legale della Dr a Roma.
Articolo precedenteIl comune di Isernia ha un nuovo assessore
Articolo successivoA Campobasso si scende in piazza per l'isola pedonale