di T.A.

E’ bastato il primo stop della stagione dell’Alto Casertano di Pietramelara (Ce), subìto per mano dell’Isernia (1-0), perché la stagione calcistica molisana dell’eccellenza riaprisse “le danze”, ossia tornasse in discussione circa la vetta del girone e l’esito finale del campionato. In effetti il successo dei pentri, nella giornata in cui si sono disputati solo quattro degli otto incontri in calendario, ha rimesso tutto in gioco, con gl’isernini adesso secondi ad una sola lunghezza dai casertani. E vediamola la classifica dopo 12 giornate di campionato: in testa l’Alto Casertano a quota 33, inseguito dall’Isernia con 32 punti, quindi distanziati tutti gli altri, ossia Castel di Sangro terzo con 20 punti, quarti  Guglionesi e Sesto Campano (19), segue il Venafro con 18, Ripalimosani 17, Fortore 16, Turris 14, Gioiese 12, Agnone 11, San Pietro 10, Boiano e Campomarino 9, Cliternina 8, chiude il Termoli con 7 punti. I risultati dei quattro incontri disputati per la 12.ma giornata : Ripalimosani/Guglionesi 1-3, Sesto Campano/Venafro 2-2, Boiano/Turris 4-0 e Città Isernia/A. Casertano 1-0. Chiudendo con lo scontro al vertice Isernia/A. Casertano, da dire che la partita è stata assai combattuta con continui capovolgimenti e belle parete dei due portieri. A deciderla a metà ripresa Cascio, lesto a insaccare un cross dalla distanza. Tutto rimesso in gioco quindi in vetta all’eccellenza molisana, col duo A. Casertano/Isernia al momento padrone della situazione e con gli abruzzesi del Castel di Sangro a tentare di fareda guastafeste. Più distanziato invece il trio molisano Guglionesi, Sesto Campano e Venafro, con più modeste possibilità di reinsersi nell’alta classifica. Mancano comunque 18 giornate, con 54 punti in palio, alla fine della stagione per cui sulla carta tutto è ancora possibile. Del resto l’imprevedibilità del calcio conferisce a tale sport la sua enorme bellezza, per cui …

Articolo precedenteCivetta e Sacco coordinatori provinciali di Forza Italia per Campobasso e Isernia.
Articolo successivoPRO LOCO, AZIENDE E COMMERCIANTI PER FARE BELLO IL NATALE 2023 NELLA ZONA SUD DI VENAFRO