La diffida è stata emanata oggi, 25 luglio 2019, dal Comune di Campobasso ed indirizzata alla Regione Molise, in relazione all’edificio dell’ex Hotel Roxy, con la quale si chiede all’ente Regione di effettuare un intervento di bonifica dei luoghi interessati, nonché a provvedere alla chiusura dei varchi e a predisporre la sistemazione della recinzione in essere sull’area identificata. In mancanza di riscontro si adotterà apposita ordinanza.

Articolo precedenteCarabinieri, intesificati i controlli sui territori di Montagano, Matrice, Ripalimosani, la frazione S. Stefano di Campobasso
Articolo successivoStrisce blu a Isernia, Occhionero (LeU) bacchetta l’amministrazione comunale di Isernia