Nella giornata di ieri il Commissario Capo Dr. Francesco Giaquinto ha lasciato la direzione della Sezione Polizia Stradale di Isernia, per assumere l’incarico di Funzionario Responsabile della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Stradale di Napoli. Gli subentra temporaneamente il Vice Questore Aggiunto Dr. Marco Graziano, Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Campobasso, che manterrà la direzione a scavalco della Sezione di Isernia, fino al 7 settembre.

Da tale data assumerà infatti la dirigenza il Commissario Dr. Pio D’Amico, già assegnato alla Polizia Stradale di Isernia dal 1° aprile, dove sta svolgendo come Funzionario Addetto il tirocinio operativo. Il Dr. D’Amico, 47 anni, salernitano, ha conseguito la laurea in Scienze Politiche all’Università di Salerno ed un Master in Scienze della Sicurezza all’Università La Sapienza. Ha alle spalle già una lunga carriera nella Polizia di Stato, nella quale ha praticamente percorso tutti i gradini della scala gerarchica.

Entrato in Polizia da Agente nel 1991, ha prestato servizio alle Questure di Milano e Napoli. Vincitore del concorso per Vice Sovrintendente nel 1998, dal 2001 ha prestato servizio alla Sezione Polizia Stradale di Salerno, specializzandosi al C.A.P.S. di Cesena nei servizi di polizia stradale, ed in particolare nelle indagini di Polizia Giudiziaria afferenti il furto ed il riciclaggio di veicoli. Nel 2017 vince prima il concorso per Vice Ispettore e subito dopo quello per Commissario, che lo porta a frequentare alla Scuola Superiore di Polizia di Roma il 107° Corso di formazione biennale per Commissario.