Dal noto social Facebook, dalla pagina del bianario 20bis, appare una divertente notizia su Donato Toma dopo aver ieri appreso di essere l’ultimo nella classifica di gradimento dei Governatori regionali.
“Ho una maggioranza che si regge su un voto in Consiglio regionale, ho detrattori anche nella mia coalizione, perché si avvicina la candidatura a presidente e ci sono ambizioni personali. Ci sono diatribe in corso. Sfido chiunque a fare di meglio. Dovrei essere nominato erede di Napoleone Bonaparte”.
Un tempo li internavano.
Articolo precedenteStabilizzazione precari Covid: la Politica riacquista spessore con le proposte di legge
Articolo successivoTOMA E LA SUA WATERLOO