E’ ripartito il corso di Kick Boxing al Cus Molise. Con una novità: al fianco di Marco Astorri che continuerà a curare il gruppo degli agonisti, c’è il giovane campione Mattia Amatuzio. Esperienza, qualità del lavoro e un palmares da applausi fanno dell’istruttore di Bojano una garanzia nel settore. E’ nata dunque una collaborazione preziosa e importante per il Cus Molise. Pluri campione della specialità, Amatuzio metterà a disposizione del gruppo degli amatori e dei bambini le sue grandi qualità e gli anni trascorsi in palestra, per aiutarli nella crescita.“Voglio prima di tutto ringraziare il maestro Marco Astorri per avermi dato fiducia e per avermi affidato il gruppo dei bambini e degli amatori  – spiega Amatuzio – un grazie anche al Cus Molise che mi ha accolto in quella che è una grande famiglia. Sono felice di aver iniziato questa nuova avventura e mi auguro  di riuscire a proseguire sulla strada intrapresa da Marco Astorri per portare sempre più in alto questa disciplina. Avere l’opportunità di collaborare con lui è importante per me. Insieme potremo fare delle ottime cose”.  Titoli italiani ed internazionali in bacheca fanno di Amatuzio una figura di grande rilievo nel mondo della Kick Boxing. “Pratico questa disciplina da tanti anni e con lavoro e sacrificio sono riuscito a raggiungere per fortuna dei risultati importanti –  rimarca Amatuzio – oggi voglio mettere tutto quello che ho imparato a disposizione di chi intende avvicinarsi alla kick boxing e di chi ha già intrapreso questo percorso. Ho trovato un gruppo motivato e voglioso di migliorare. Questo è alla base per poter ottenere dei risultati importanti”.

Articolo precedenteTrivento. Contrasto reati predatori, individuato l’autore di numerosi furti in abitazione
Articolo successivoCapracotta, una delibera contro il caro energia