Nell’ambito dei contributi dell’Arma dei Carabinieri alla formazione della cultura alla legalità, prosegue il ciclo di incontri con gli studenti degli istituti scolastici della provincia, così come predisposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Isernia.

Il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Isernia, Maggiore Michele Carfora, e quello della locale Stazione, Luogotenente Michele Zampini, hanno incontrato circa 50 alunni della Scuola Media Andrea D’Isernia per parlare con loro di legalità, problemi legati alla droga, alcolismo, educazione stradale, bullismo e i rischi di internet. Inoltre, gli alunni hanno potuto conoscere da vicino i compiti dell’Arma dei Carabinieri e le modalità di arruolamento.

L’incontro ha suscitato un particolare interesse da parte di docenti e studenti, che hanno formulato numerose domande sugli argomenti trattati e hanno potuto percepire la vicinanza dell’Arma ai problemi del cittadino e in specie al mondo giovanile. L’iniziativa, che ha avuto ancora una volta grande successo tra gli studenti, sarà riproposta anche nelle prossime settimane in altre zone del capoluogo pentro.