Due Giornate di cooperazione universitaria Italia-Argentina, organizzate dal Consorzio interuniversitario italiano per l’Argentina (CUIA). Ieri mattina, presso l’Aula circolare dell’Unimol, l’apertura dei lavori con il saluto delle autorità. Sono intervenuti il rettore dell’Unimol, Luca Brunese, il presidente della Regione Molise, Donato Toma, l’ambasciatore della Repubblica Argentina in Italia, Tomas Ferrari, oltre ai massimi rappresentanti del CUIA.

Il Consorzio, con i suoi diciassette anni di vita, costituisce un esempio virtuoso d’internazionalizzazione del sistema universitario italiano. Operativo in Italia e in Argentina, sostiene progetti di ricerca congiunti, mobilità di studenti, docenti, ricercatori, dottorandi. Ricerca congiunta, trasferimento tecnologico e mobilità interuniversitaria sono i temi chiave che saranno affrontati nel corso delle giornate CUIA nell’Ateneo molisano.