In un videomessaggio il governatore Toma ha anticipato l’esito della riunione con il premier Conte e i ministri Boccia e Speranza: “Saranno eliminate le autocertificazioni per spostarsi all’interno del Molise, restano per muoversi verso le altre regioni”.