Il sindaco Francesco Roberti in un post su Facebook, esprime forte preoccupazione per la grave situazione emergenziale determinatasi a Termoli e in tutto il Basso Molise.

A Termoli attualmente abbiamo 186 positivi, ben lontano dai valori di dicembre che contavamo 277 positivi, Campobasso 357 e Isernia 327.

Attualmente però la situazione presenta un diffuso contagio nell’intero Basso Molise con un migliaio di casi e con gli ospedali già abbondantemente sovraccarichi; peraltro i soggetti presentano un quadro clinico preoccupante.

La carica virale finora osservata in pazienti positivi è molto elevata e la trasmissione molto più rapida, per questo in maniera prudenziale è necessario una maggiore attenzione“.

Termoli e 27 Comuni del basso Molise, da oggi, entrano in ‘zona rossa’. L’ordinanza firmata dal governatore Toma, nella giornata di ieri, predispone la zona rossa dall’8 al 21 febbraio 2021.