DATI COVID
DATI COVID

ASREM – Il bollettino ufficiale del 7 aprile 2021 delle ore 18,00.

Oggi, in Molise, si registrano altri quattro decessi. Si tratta di un uomo di 60 anni di Termoli ricoverato in Terapia intensiva, una donna di 78 anni di Cercemaggiore e una donna di 79 anni di Casacalenda ricoverate entrambe in Malattie infettive, mentre un uomo di 75 anni è deceduto ieri in Terapia intensiva, ma registrato solo oggi dall’Asrem.

Quindi, salgono a 454 i pazienti deceduti con Coronavirus, 337 nella provincia di Campobasso, 106 nella provincia di Isernia e 11 di altra regione.

Mentre i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore in Molise sono 24. Si registrano 6 casi a Campobasso, 3 a Ferrazzano, 2 a Colletorto, Matrice, Montefalcone nel Sannio e Ripabottoni, 1 a Campodipietra, Cercemaggiore, Gildone, Longano, Montecilfone, Pesche e Venafro.

Dunque, i positivi attualmente sono 654 in Molise, 488 in provincia di Campobasso, 159 in provincia di Isernia e 7 di fuori regione.

Sono 12.492 i tamponi positivi, di cui 8.954 nella provincia di Campobasso, 3.471 in quella di Isernia e 67 persone di fuori regione. Sono 711 i tamponi refertati nelle ultime 24 ore, mentre sono 170.000 i tamponi fin qui processati, 139.401 dei quali negativi.

Oggi si registrano 3 ricoveri in Malattie infettive, mentre 1 paziente è stato dimesso da Terapia sub-intensiva del Neuromed. Infine, un paziente è stato trasferito dall’area grigia del “San Timoteo” di Termoli in Malattie infettive al “Cardarelli” di Campobasso e un altro paziente è stato trasferito da Malattie infettive in Terapia intensiva.

Al “Cardarelli” di Campobasso quindi ora ci sono 60 pazienti ricoverati: 51 in “Malattie infettive” e 9 in “Terapia intensiva”. Mentre ci sono 2 pazienti ricoverati al “San Timoteo” di Termoli, 3 pazienti ricoverati al “Gemelli Molise” e 3 pazienti ricoverati al “Neuromed” di Pozzilli.

Le persone in isolamento sono 4.033.

Oggi si registrano 60 guariti e quindi in totale i pazienti dichiarati ufficialmente guariti sono 11.372 di cui 8.117 della provincia di Campobasso, 3.206 della provincia di Isernia e 49 di fuori regione.

Infine, le visite domiciliari effettuate dalle USCA in Molise sono 1.648 a Bojano, 1.498 a Termoli, 575 a Larino, 2.300 a Venafro, 460 a Riccia e 405 a Agnone per un totale di 6.886 visite.