Il Presidente Salvatore Micone ha convocato per lunedì 20 aprile, alle ore 9:30, il Consiglio regionale per l’avvio della sessione di bilancio. In particolare il Presidente Micone, come concordato in sede di Ufficio di Presidenza e come condiviso con la Conferenza dei Presidenti dei Gruppi consiliari, ha previsto che la discussione e la votazione del pacchetto di misure previste dai documenti della Manovra finanziaria, posti all’attenzione dell’Assemblea, verranno esaminati in tre distinte sedute:

– lunedì 20 aprile (con inizio previsto ore 9:30), il “Documento di economia e finanza regionale (DEFR) per il triennio 2020/2022”; e il “Bilancio di previsione pluriennale del Consiglio regionale per gli esercizi finanziari 2020-2022”.

– martedì 21 aprile (con inizio previsto ore 9:30), la “Legge di stabilità regionale anno 2020”;

– mercoledì 22 aprile (con inizio previsto ore 9:30), la “Legge di Bilancio di previsione pluriennale per il triennio 2020-2022”.

Il Presidente Micone, al fine di assicurare il corretto svolgimento dell’attività istituzionale dell’Assise, fermo restando il rispetto degli standard di sicurezza, in termini di rispondenza alle ordinanze statali e regionali in vigore per il distanziamento sociale anti contagio da Covid 19, ha inoltre deciso che le tre sedute della sessione di bilancio si svolgeranno, a seconda delle decisioni che assumeranno i singoli Consiglieri, sia con la presenza in Aula, sia in videoconferenza.

Per la presenza in Aula, ai fini dell’assicurazione del distanziamento sociale, sarà consentita la presenza di un componente per Gruppo consiliare (il Capogruppo o suo delegato). Per lo svolgimento degli interventi i vari componenti dei Gruppi si alterneranno in Aula. I Consiglieri che non saranno in Aula potranno scegliere se seguire i lavori dell’Assise tramite videoconferenza, o nelle stanze assegnate loro di Palazzo D’Aimmo, o presso altra sede.

Previsto, inoltre, per le richiamate esigenze di distanziamento sociale finalizzate ad evitare rischi di contagio, che gli organi di informazione potranno fare interviste nell’area verde circostante Palazzo D’Aimmo. Il pubblico, invece, potrà seguire i lavori dell’Assemblea in streaming sul sito web del Consiglio regionale, www.consiglio.regione.molise.it (per una migliore visione e consigliabile aver scaricato sul proprio pc il programma Adoble Flash Player).