Controlli di polizia veterinaria da parte dei Carabinieri Forestali su tutto il territorio della provincia di Isernia. Militari della Stazione Carabinieri Forestale di Forlì del Sannio hanno controllato due aziende agricole dell’hinterland isernino, riscontrando: per una la mancanza di idonea struttura al ricovero di animali d’allevamento, per l’altra la mancata registrazione di carico e scarico aziendale e l’omessa custodia di animali. Ai proprietari delle aziende sono state notificate sanzioni amministrative per oltre tremilacinquecento euro.