Clima teso e nervi saltati – giovedì u.s. – in Prima commissione, a Palazzo D’Aimmo, tra il consigliere regionale pentastellato Andrea Greco e presidente dell’Anci Molise Pompilio Sciulli.

L’ex Sindaco e oggi assessore di Pescopennataro Sciulli, è stato chiamato in audizione in qualità di Commissario liquidatore delle quattro comunità montane della provincia di Isernia. Greco, ha attaccato duramente il presidente dell’Anci Molise accusandolo di svolgere male il suo ruolo.

I liquidatori delle Comunità montane sono stati chiamati a rispondere, a turno, nella commissione e giovedì era il turno di Pompilio Sciulli. Gli è stato chiesto conto sul suo operato, ma evidentemente, la risposta di Sciulli non è piaciuta al consigliere Greco che è partito all’attacco.

Un duro confronto-scontro che si è concluso con le scuse di Greco a Sciulli. Il consigliere pentastellato, ha riconosciuto, infatti, di aver perso la pazienza data l’importanza del tema in oggetto.