di Redazione

Fratelli d’Italia potrebbe proporre un altro nome a candidato sindaco della città di campobasso, si tratterebbe del Prof. Avv. Gianfederico Cecanese. La notizia si è avuta dopo la riunione del Tavolo dei Partiti del centro destra con anche il coordinamento regionale del Partito di Giorgia Meloni. Una nuova figura quella dell’Avvocato Gianfederico Cecanese da sempre impegnato all’interno del Centrodestra e del Partito di Fratelli d?italia di cui ne condivide i valori, le posizioni e le idee. Del resto l’Avvocato Cecanese non ha mai smesso di rimarcare  la propria posizione schierata da sempre al fianco della gente, perché si ritorni alla Politica con la ‘P’ maiuscola tra i cittadini e non all’interno dei palazzi. Professore associato di procedura penale all’Unimol, autore di quattro monografie e numerose voci enciclopediche, Cecanese sembrerebbe fornire proprio quelle garanzie atte ad affontare un percorso nuovo per la città di Campobasso. Una risposta alla crisi che oggi pervade il centrodestra molisano e alla quale non sfuggirebbe così il primo Partito del Paese fratelli d’Italia di Giorgia Meloni. Una candidatura, insomma, che riuscirebbe a rappresentare, senza ombra o dubbio, una solida base per realizzare un programma serio e in grado di rilanciare la città di Campobasso, valorizzando, finalmente, le sue caratteristiche e potenzialità. Questo perché sicuramente Gianfederico Cecanese è un professionista inserito a pieno titolo nella società civile (premiato anche in occasione dell’evento per il sessantesimo anniversario della Regione Molise), è, però, anche un uomo che conosce bene le problematiche della citàà e, soprattutto, del suo popolo. Una di quelle persone considerate ‘con la schiena diritta’ come si usa dire in gergo.

Articolo precedenteCAMPOBASSO. PRESENTAZIONE RASSEGNA LETTERARIA “TI RACCONTO UN LIBRO”
Articolo successivoPensiero del mattino – 16 aprile 2024. Giusto per…