Questa sera, venerdì 6 dicembre, alle ore 23.00, Rai3 trasmetterà una nuova puntata di “Commissari – Sulle tracce del male”, il programma condotto da Pino Rinaldi e realizzato in collaborazione con la Polizia di Stato.

Storie che hanno coinvolto dal punto di vista umano e professionale il “Commissario” protagonista di puntata che ripercorrerà insieme al conduttore, passo dopo passo, l’attività investigativa svolta con la sua squadra. Ciascun episodio verrà arricchito dal materiale documentaristico di repertorio e dalla testimonianza e dai ricordi di chi, in prima persona, ha vissuto quella vicenda. Un percorso sulle “tracce del male” a caccia di insospettabili assassini ma anche di storie di vittime, di verità e giustizia.

29 aprile 2005. In una villa isolata a pochi chilometri da Campobasso vengono scoperti i cadaveri di due donne, Maria Carmela Linciano, 48 anni e di sua figlia Valentina, 13 anni. Un delitto terribile, un’indagine molto complessa che ruota intorno alla figura di Angelo Izzo, già autore nel 1975 del massacro del Circeo. Angelo Izzo si trova a Campobasso in regime di semilibertà e durante una pausa pranzo organizza, insieme a due giovani complici, il duplice omicidio.

La Polizia lo segue da tempo, lo pedina, lo intercetta e, proprio grazie a questo incredibile lavoro investigativo, viene alla luce il massacro delle due donne. Un duplice delitto che sconvolge l’opinione pubblica. Pino Rinaldi e il Dirigente della Polizia di Stato Domenico Farinacci ripercorrono le tappe di questo viaggio nell’inferno che riporta l’Italia agli orrori di 30 anni fa.