di Redazione

Sempre attivo il Club Lions Termoli Host che  questa volta volge l’attenzione alle antiche tradizioni, in particolar modo a quelle delle minoranze linguistiche del nostro territorio “con l’obiettivo – dice il Presidente Domenico Fabbiano – di evidenziare come la valorizzazione del nostro patrimonio culturale immateriale, attraverso la promozione di nuove forme di turismo, costituisca una concreta opportunità di sviluppo economico per il nostro territorio”. Allo scopo un convegno per sabato 25 maggio alle ore 17 a Portocannone, dal titolo: “MINORITY LANGUAGE ECONOMY. Lingue e tradizioni come strumenti innovativi di marketing territoriale”.

Articolo precedenteCOLDIRETTI DONNE: A MONTERODUNI (IS) PER PARLARE DI PROGETTI FUTURI
Articolo successivoAggressione alla troupe di Telemolise, la solidarietà dell’Ordine dei Giornalisti e del Presidente della Commissione Parità e Pari opportunità del Molise, Giusi Di Lalla