di Stefano Saliola

LEONI ACERRA    6

CLN CUS MOLISE 10

Leoni Acerra: Pannella, Perrotta, Fattore, Parisi, De Micco, Marrazzo, Catalano, Candido, Ayadi, De Micco, Avventurato.

Cln Cus Molise: Oliveira, Sabia, Fierro Trematerra, La Gioia, Picciano, Lucas, Santilli, Pasquale, Palamaro, Palladino, Buonicore. All. Di Stefano.

Marcatori: Trematerra (2), Lucas (2), Palamaro (2), Palladino (2), Sabia, Picciano per il Cln Cus Molise.

Nell’anticipo della terza giornata del campionato nazionale under 19 il Circolo La Nebbia Cus Molise guidato da mister Antonio Di Stefano infila la terza vittoria consecutiva e si isola momentaneamente al comando della classifica del gruppo N. In attesa delle altre gare di stasera, infatti, la formazione del capoluogo di regione sale a quota nove punti. Nella gara giocata martedì sul campo dei Leoni Acerra capitan Oliveira e compagni partono bene, indirizzando il confronto sulla strada giusta. I padroni di casa, però, hanno una grande reazione e riescono ad accorciare le distanze e a pareggiare. Il match così sale di intensità con i Leoni bravi a crederci e a mettere addirittura la freccia. Il Circolo La Nebbia Cus Molise, però, non molla e sfruttando il bonus falli va al riposo avanti 4-3.

L’inizio della ripresa è nel segno degli ospiti. Buone trame offensive consentono al quintetto campobassano di allungare nel punteggio. I Leoni Acerra riescono a rimanere comunque in partita e provano la grande rimonta. L’impresa, però, riesce solo a metà, perché i molisani tengono bene il campo e aggiungono altri tre punti alla classifica. La crescita del gruppo prosegue, con Trematerra in bella evidenza negli ultimi 40’ di campionato. Domenica ci sarà la sfida sul campo della Sandro Abate Avellino.

Articolo precedenteTRASFERITI IN CARCERE I DUE SPACCIATORI ARRESTATI A SAN GIACOMO DEGLI SCHIAVONI DALLA POLIZIA DI STATO DI CAMPOBASSO
Articolo successivoDa San Gregorio Armeno a Venafro per creare in Molise la storica arte presepiale napoletana