Il duello è cominciato in modo freddo e distaccato, i due candidati non si sono neanche stretti la mano. Hillary Clinton ha sorriso a Donald Trump senza però allungare la mano. Lui ha risposto al sorriso, e non ha tentato neanche il gesto.

I candidati si rinfacciano gli scandali: scintille in particolare su sessismo e mail. Stretta di mano solo alla fine. Il secondo dibattito tra i candidati alla Casa Bianca è stato il dibattito più twittato della storia. Secondo Cnn ha prevalso la Clinton. Trump ha portato in sala le accusatrici di Bill Clinton e ha attaccato la candidata democratica: se fossi io a decidere tu saresti in galera.

Il repubblicano sulle frasi sessiste: “Solo un chiacchiericcio tra uomini, mi sono già scusato”. Hillary rincara la dose: “Umilia le donne e non solo loro”. Poi su tasse, sanità, Siria e rapporti con la Russia lo scontro è totale. Non c’è mai stata una tale ingerenza russa sul voto, la Russia vuole Donald, ha sottolineato Hillary. L’ultimo confronto tra Hillary Clinton e Trump è in programma il 19 ottobre a Las Vegas.