A Cerro al Volturno (IS), i Militari della Stazione Carabinieri di Castel San Vincenzo, hanno denunciato un 60enne del luogo, che producendo false documentazioni attestanti l’indisponibilità di abitazioni di proprietà, chiedeva e otteneva la concessione di un appartamento dell’Istituto Autonomo Case Popolari di Isernia, a discapito di altre persone che ne avevano diritto. L’uomo dovrà rispondere di truffa e reati di falsità.

Articolo precedenteVenafro – Operazione antidroga dei Carabinieri, denunciato un 30enne casertano
Articolo successivoAgnone – Ubriachezza molesta e atti contrari alla pubblica decenza, denunciati otto giovani di età compresa tra i 18 e i 24 anni