Da anni alla guida dell’Associazione culturale “Amici di Capracotta”, Domenico era una persona dotata di grande interesse per la storia del nostro paese, un uomo che ha dato davvero tanto alla cultura della nostra comunità.

Piangiamo oggi un amico e un instancabile animatore culturale, che ha promosso una serie di iniziative culturali preziosissime per tenere viva la nostra memoria, da ultimo la pubblicazione di alcune opere letterarie.

E altre ne aveva in corso, delle quali mi aveva più volte parlato. Siamo affranti, tutta Capracotta lo è, la perdita che subiamo è grande. In questo momento di grande tristezza per tutti, giungano alla famiglia le nostre più sentite condoglianze e la garanzia che la sua opera non andrà persa.

Articolo precedenteDe Socio (Cgil Cdlt): Il Molise muore e la politica insiste nel recitare una sceneggiata tragicomica
Articolo successivoCacciamoli! Venerdì 19 Marzo alle ore 10:00 protesta contro il “tradimento” popolare