di Redazione

Il Presidente del Campobasso, Rizzetta, invoca la festa; l’appuntamento per l’ultima  di un campionato ormai già vinto. Adesso Campobasso può festeggiare e il suo numero uno Matt Rizzetta chiama i tifosi a raccolta per la festa promozione al “Nuovo Romagnoli”, dove i rossoblù ospiteranno il Termoli per l’ultimo turno di campionato. Appuntamento domenica 5 maggio alle ore 15:00. Matt Rizzetta non si ferma solo ai festeggiamenti e  annuncia un futuro radioso, che i tifosi molisani non vedono l’ora di vivere, anche se bisognerà aspettare e godersi la festa. “Grazie, Campobasso, grazie  per le emozioni che mi avete regalato in queste ultime settimane. Ora torno a New York per recuperare tempo con la mia famiglia – dice il Presidente –  ma chiede a tutti di non mollare, perché bisogna accogliere il gruppo societario a braccia aperte per la partita di domenica. “Dietro le quinte hanno creduto in questo progetto dal primo giorno e credono alla causa rossoblù, come tutti noi”. Poi un accenno sul futuro, “ci sarà tempo per parlare del futuro, non è giusto parlarne in questo momento. Preferisco riservare tutto l’ascolto e tutto l’applauso a questi ragazzi e allo staff, tutti hanno sacrificato tanto. Domenica festeggiamo quest’impresa da tutti noi condivisa, poi parleremo del futuro del Campobasso. Un Campobasso ambizioso e internazionale, che porterà avanti l’umiltà che ci ha sempre contraddistinto, ma senza paura di nessuno e con la consapevolezza che, per tutto il buono che abbiamo fatto finora, siamo solo a metà strada”.

fonte: Campobasso 1919

Articolo precedenteE’ CALATO IL SIPARIO A ISERNIA SUL VALIDO CORSO DI AVVICINAMENTO ALL’OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA
Articolo successivoPensiero del mattino – 3 maggio 2024. Fidati del bene che fai e vai avanti