di Redazione

Terminato l’intervento di riqualificazione e messa in sicurezza della collina Monforte, il Comune di Campobasso con propria ordinanza ha disposto, in data odierna, la riapertura della via Matris. Il percorso naturalistico, chiuso a più riprese dal 2018, torna fruibile grazie a importanti lavori di riqualificazione che hanno visto il completo rifacimento e la messa in sicurezza della prima rampa di viale del castello, del viale fratelli Pistilli Sipio e del viale della Rimembranza, oltre alla messa in sicurezza di diversi versanti rocciosi. Sul versante nordovest, quello maggiormente a rischio di fenomeni di distacco di rocce, è stata installato un sistema di monitoraggio continuo, attraverso una complessa rete di sensori capaci di rilevare eventuali movimenti precursori delle pareti e far scattare un sistema di allarme. Il tutto per consentire nuovamente l’accesso e la frequentazione in sicurezza del percorso.

Articolo precedenteIL “MIRACOLO” DELLA NATURA A MAGGIO TRA COLORI E ODORI NATURALI
Articolo successivoDAI MILANISTI MOLISANI, “LA PANCHINA DEL MILAN DEL FUTURO AD UN GIOVANE EMERGENTE TECNICO ITALIANO !”