Rapina a mano armata questa mattina all’orologeria ‘Tempus’ in pieno centro a Campobasso e a poche decine di metri dalla sede del Comando provinciale dei Carabinieri. Due uomini sono entrati nel negozio a volto coperto e con le armi in pugno hanno minacciato una dipendente che per lo spavento è stata colpita da un malore.

L’attività è specializzata nella compra-vendita di orologi di prestigio per cui il bottino potrebbe essere consistente. Dopo la rapina i malviventi sono fuggiti e hanno fatto perdere le loro tracce. A dare l’allarme è stato il proprietario dell’orologeria. Sul posto gli agenti della Questura e il 118. Posti di blocco sono stati istituiti nelle principale strade di accesso alla città. Al momento nessuna traccia dei banditi.