I consiglieri comunali Salvatore Colagiovanni e Carla Fasolino hanno presentato un’interrogazione per conoscere quali siano le reali intenzioni dell’amministrazione comunale in carica concernente la nomina del nuovo comandante della Polizia municipale del capoluogo di regione.

Com’è noto, il suddetto corpo, è privo di una guida stabile da diversi anni. L’attuale amministrazione, durante la propria campagna elettorale, ha più volte annunciato che in caso di vittoria avrebbe emanato un avviso pubblico per selezionare la suddetta figura. Ad oggi, però, nonostante le reiterate promesse, non si è ancora provveduto ad effettuare un’apposita selezione in merito.