È stato inaugurato ieri mattina alla presenza del sindaco Battista, dell’assessore all’Urbanistica Chierchia, dell’assessore alla Mobilità De Bernardo e dei dirigenti comunali il nuovo ingresso di Palazzo San Giorgio. Uno spazio accogliente, ma soprattutto senza barriere architettoniche.

“Una casa dei cittadini ora realmente accessibile a tutti i cittadini” le parole dell’assessore Chierchia. “Questa nuova entrata è il frutto di un lungo lavoro, iniziato con l’insediamento della nostra amministrazione e concluso oggi con l’apertura delle porte dell’ascensore che, posto a pian terreno, permetterà anche ai diversamente abili di raggiungere senza alcuna difficoltà tutti gli uffici al primo e al secondo piano.

Non che prima non fosse possibile, ma il montascale non era funzionale quanto da ora lo è l’ascensore. Un ringraziamento sentito voglio farlo al consiglio comunale e a chiunque abbia reso possibile la realizzazione di questo intervento che, oltre all’accesso, migliorerà la qualità dell’intero palazzo municipale”.

Per l’occasione l’androne è stato abbellito con i lavori artistici degli studenti dell’Istituto comprensivo Colozza e con un albero di Natale realizzato con materiale riciclato dai ragazzi dall’Istituto Ipia Montini.