Un intenso lavoro in questi tre giorni di emergenza neve per i mezzi e gli uomini della Provincia di Campobasso che hanno affrontato le eccezionali precipitazioni con un Piano che ad oggi ha permesso di liberare gran parte delle strade di competenza e di non lasciare isolato nessun comune del territorio.

In ogni comune infatti c’è almeno una strada percorribile che permette di raggiungere il capoluogo dove oggi 9 gennaio, tutti gli uffici pubblici e le scuole di ogni ordine e grado saranno chiusi. Scuole e uffici chiusi come nel resto della provincia di Campobasso. Sotto controllo anche la transitabilità della strada che conduce a Campitello Matese: al momento è percorribile solo con mezzi muniti di catene.

E mentre continua il lavoro degli operatori per la pulizia delle strade, c’è massima allerta per la nuova perturbazione a carattere nevoso attesa questa mattina.

Articolo precedenteInizia a mostrare i primi segnali di attenuazione la forte ondata di gelo che ha interessato il medio adriatico ed il Molise
Articolo successivoDa Staffoli a Capracotta, nelle immagini la grande nevicata