Il presidente della regione Molise Paolo di Laura Frattura scrive su Facebook:

“Lo sport e la solidarietà, lo sport e l’amicizia, lo sport e i riconoscimenti che premiano fatica, impegno e costanza. In un clima di festa ed entusiasmo, ieri sera a Campobasso la cerimonia di presentazione della 44ma edizione della ‘Su e Giù’ e le premiazioni dell’attività agonistica 2017: è stato un onore partecipare, un’emozione assoluta.

Il nostro grazie al Gruppo sportivo Virtus per quello che ha fatto e ancora farà. Persone straordinarie che hanno avuto due maestri unici, Nicola Palladino e Leo Leone, e che l’ingegnere Nicola Baranello oggi mantiene unite in una squadra eccezionale, capace di vivere e condividere l’entusiasmo in tutti i momenti, in quelli belli e in quelli meno fortunati. È il modello che deve sempre vincere.

L’ennesimo esempio lo abbiamo avuto proprio nella festa di ieri sera. Durante l’evento ho avuto l’onore di premiare Rosario De Matteis come ‘Sportivo dell’anno’. Penso che, andando oltre il suo passato di calciatore, Rosario meriti questo premio soprattutto come uomo”.

Articolo precedenteRiccia – Ventesimo anno di attività della Scuola Comunale di Musica: Grande attesa per l’Evento Finale!
Articolo successivoInchiesta sicurezza scuole, Fanelli: “Tutte le scuole di Riccia sono a norma e sicure”