Domenica 24 aprile presso la piscina del Centro Natatorio “Pia Grande” (impianto di 25 metri 8 corsie) di Monza si è svolto il Campionato Italiano Giovanile di nuoto paralimpico.

L’evento nazionale, organizzato dalla Società Asd Silvia Tremolada, dal Delegato Regionale Finp Lombardia, Massimiliano Tosin, e curato dal responsabile del settore giovanile Finp Enrico Testa, ha registrato la partecipazione di atleti sia Finp che Fisdir, provenienti da tutta Italia. Immancabile il Molise con la società H2O Sport Coop. Sportiva Dilettantistica, da poco affiliata alla Fin,  che ha portato una giovanissima.

Gaia Grazia Verardi

Si tratta di Gaia Grazia Verardi che ha dato già grandi soddisfazioni a tutta la regione. Da poco si è appassionata al nuoto, in particolare dopo aver preso parte ad un Campus Finp in Abruzzo. La stessa delegata Finp Abruzzo Elvia Rega ha accompagnato l’atleta molisana insieme ad ragazzi abruzzesi.

Entusiasmante il rientro dalla trasferta, ricco di medaglie. Gaia Grazia è salita sul podio nei 50 dorso (con un tempo di 00.56.97). Ottimo risultato sui 50 stile con 00.50.74.

Le congratulazioni per il grande risultato sia dal delegato Finp Molise, Antonella Ruccolo, che dal Presidente del Cip Molise, Donatella Perrella.

Articolo precedenteMeteo: previsioni del tempo per il giorno 28/04/2022
Articolo successivoRUBRICA L’OPINIONE: CONCORSI BANDITI DALL’ASREM PER INFERMIERI E OSS