Ancora un blitz antidroga al terminal bus di Isernia. Questa volta a mettere sotto pressione i pusher hanno pensato i Carabinieri che hanno fermato alcuni ragazzi di colore intenti a spacciare nell’area del terminal. L’operazione antidroga è scattata intorno alle 13.30 di oggi, i Carabinieri hanno portato in caserma per accertamenti uno o due persone.

Aggiornamenti

I Carabinieri hanno identificato una ventina di persone, in prevalenza migranti, ospiti presso i Cat di Isernia. Un 20enne gambiano è stato fermato e denunciato perché trovato in possesso di sette involucri contenenti complessivamente circa quindici grammi di hashish ed alcune banconote di vario taglio. Droga e banconote sono state sottoposte a sequestro.