Uno dei giochi da casinò più amati continua a rinnovarsi per attirare nuovi utenti e mantenere gli affezionati. Con tattiche differenti e innovative

black jack

Un asso accompagnato da una figura, e addio alle preoccupazioni. La speranza di fare “blackjack”, avere il 21 servito senza bisogno di prendersi il rischio di chiedere carta, è una delle più diffuse tra gli italiani. Semplice influsso di una moda estera? Forse, ma più probabilmente il merito è delle continue trasformazioni di un gioco che ha dimostrato di saper rimanere al passo con i tempi.

Sono passati tanti anni e tante scommesse contro il banco da quando il “vingt-et-un” francese ha iniziato a interessare gli appassionati del nostro Paese, diventando una delle attrazioni principali delle case da gioco in Italia. La possibilità di condividere con altri compagni d’avventura la sfida contro il banco, in una battaglia in cui non si vince sconfiggendo gli avversari ma il dealer, è l’aspetto che più ha contribuito alla diffusione della specialità, una delle più amate ancora prima dell’introduzione dell’online. A dire la verità l’avvento del gioco d’azzardo su internet non ha portato al boom di iscrizioni e puntate, come avvenuto in altri settori (slot e poker su tutti). Forse troppo noioso confrontarsi da solo con una macchina, senza poter condividere l’esperienza con altri avventurieri. Senza avere gamblers con cui confrontarsi, insomma.

Il blackjack di 32Red è stato uno dei primi a risolvere il problema, introducendo la modalità multigiocatore. La sfida rimane contro un dealer virtuale, ma almeno si ha l’opportunità di unirsi a un tavolo con più giocatori e comunicare con loro tramite la chat. Un modo per restituire al gioco il fascino del contatto amichevole, perso con la modalità del singolo giocatore. Ovviamente se qualche utente desiderasse concentrarsi da solo per non essere distratto dalle mosse degli altri, i tavoli “single player” sono ancora a disposizione. Un buon miglioramento, ma ancora insufficiente per dare realismo alla giocata.

La soluzione allora non poteva che essere lavorare sulla grafica, aumentando il livello di giocabilità con una risoluzione portata a rendere l’esperienza più realistica. Con un’aggiunta importante: alcuni siti di gambling infatti hanno introdotto il sistema del “live blackjack”, un tipo particolare di gioco che permette di affrontare un dealer collegato via webcam e visibile sul proprio pc mentre mescola e distribuisce le carte, proprio come in un casinò reale. L’opportunità di interagire con gli altri utenti non è abolita in questo sistema, che mantiene la chat per contattare i giocatori e scambiare opinioni con loro. Una mossa che ha avuto l’effetto di riavvicinare moltissimi gambler al blackjack online, portando un vero e proprio casinò a domicilio. Innovazione su innovazione, il blackjack è il gioco d’azzardo che più di tutti è in grado di migliorarsi continuamente per avvicinarsi alle necessità dei giocatori. Tutto per un 21, sempre.