di Redazione

L’ASReM pronta ad avviare una gara rivolta al privato per il reperimento di medici della emergenza urgenza da impiegare, temporaneamente, nelle postazioni del 118 della regione, carenti di tali figure.
Nell’ambito della riorganizzazione del servizio e a seguito della piena concertazione con Struttura Commissariale e Direzione Salute della Regione Molise, l’Azienda Sanitaria percorrerà così una nuova strada pur di garantire assistenza, certezza delle cure e sicurezza alle comunità del territorio.
Nel contempo si continua a lavorare per assicurare la maggiore copertura possibile con le risorse umane disponibili mitigando, per quanto possibile, la temporanea contrazione delle attività mediche emergenziali, condizione che affligge l’intero territorio nazionale.
Inoltre, a giorni, verranno pubblicati sia il bando per la dirigenza della emergenza territoriale che quello per il corso di idoneità alla medesima area.
Imminente la pubblicazione di nuovi avvisi pubblici per l’individuazione di dirigenti medici nelle strutture ospedaliere molisane. L’ASReM continua nella sua mission che, tra tutto, prevede la garanzia di figure apicali che assicurino il buon funzionamento dei servizi e la corretta erogazione delle prestazioni, oltre la volontà di rendere sempre più attrattivo il comparto in regione.
Sarà quindi possibile accedere:
–       Avviso pubblico per il conferimento di incarico quinquennale direttore U.O.C. Medicina
        Interna – P.O. di Isernia
–       Avviso pubblico per il conferimento di incarico quinquennale di direttore di struttura
        complessa ortopedia e traumatologica – P.O. di Campobasso
–       Avviso pubblico per il conferimento di incarico quinquennale Direttore U.O.C. Medicina
        Interna – P.O. di Isernia
Articolo precedenteAMMINISTRATIVE A CAMPOBASSO. FRATELLI D’ITALIA PRESENTA LA LISTA
Articolo successivoGLI ALBERI SONO UTILI E BELLISSIMI, MA SE LE RADICI ALTERANO LE SEDI STRADALI DIVENTANO PERICOLOSI