La Polizia stradale di Agnone ha catturato nella giornata di ieri, domenica 3 marzo, un pericoloso latitante ricercato con mandato di cattura internazionale.

L’uomo di 37 anni, originario di Santa Maria Capua Vetere, è stato preso nel corso di un normale controllo sulla statale 85, nel territorio di Roccaravindola (Montaquila) nei pressi del centro commerciale dei Melograni.

A suo carico diversi precedenti, si era rifugiato in Svizzera, ma appena rientrato in Italia è stato arrestato. Ora dopo le formalità di rito, gli agenti della Polizia stradale lo hanno associato al carcere di Isernia.