di Redazione

Il presidente dell’Anci in corsa alle elezioni europee con il Partito Democratico   in piazza Municipio per sostenere la candidata sindaca della coalizione progressista.

“Voglio portare in Europa l’esperienza degli amministratori locali perché sono le persone più vicine ai problemi e alle difficoltà delle proprie comunità ma sono anche le persone più vicine alle ambizioni, alle aspirazioni e ai sogni della propria comunità. Io voglio portare in Europa l’esperienza che ho vissuto in questi anni, un’entità che tanti anni fa sembrava lontana e invece adesso la sentiamo più vicina perché le risorse del Pnrr, ottenute grazie ai progressisti, hanno permesso di realizzare tante opere pubbliche, di finanziare le aziende e la ricerca. Se avessero governato i nazionalisti in Europa non avremmo mai avuto i soldi del Pnrr. Noi siamo per la solidarietà tra i popoli europei, siamo per l’unione dei popoli. Porterò in Europa la mia esperienza e quella di Marialuisa Forte che diventerà sindaca di Campobasso”. “Siamo felici di accogliere Decaro – ha detto Marialuisa Forte – è stato un sindaco coraggioso, ha dedicato dieci anni della vita a servire la sua città. Ha avuto la capacità di amministrare, di innovare, di stare in mezzo alla gente. A noi questo piace, la coalizione progressista vuole stare con le persone, vuole aprire le porte del Comune alle cittadine e ai cittadini di Campobasso per ascoltare e rispondere ai loro bisogni, saremo al servizio di tutti. Antonio  Decaro porterà in Europa le istanze dei nostri Comuni e dei nostri territori. Sarà per noi un riferimento così come lo è stato come sindaco di Bari”.

Articolo precedentePellegrini di Speranza, il Cammino di Sant’Elena si prepara per il Giubileo 2025
Articolo successivoVastogirardi. Installazione di uno sportello ATM Postamat di ultima generazione