Pompilio Sciulli
Pompilio Sciulli

di Redazione

Nei giorni scorsi il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi ha firmato l’apposito decreto. Un aiuto non da poco per i piccoli comuni nella difficile operazione per reperire fondi da investire nella messa in sicurezza di scuole, strade ed edifici pubblici e abbattimento di barriere architettoniche.

Il Presidente dell’Anci Molise Pompilio Sciulli: “Si informa che lo scorso 18 gennaio è stato firmato dal Ministro dell’interno il decreto recante «Attribuzione ai comuni con popolazione inferiore a 1.000 abitanti del contributo per il potenziamento di investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale e per l’abbattimento delle barriere architettoniche, nonché per gli interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile per l’anno 2024», in applicazione dell’articolo 30, comma 14-bis, del decreto-legge 30 aprile 2019, n.34, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 giugno 2019, n.58, così come sostituito dall’articolo 51, comma 1, lettera a), del decreto-legge 14 agosto 2020, n.104, convertito, con modificazioni, dalla legge 13 ottobre 2020, n.126. Ad oggi il predetto decreto ministeriale è al controllo, preventivo di legittimità e di regolarità amministrativo-contabile, dei competenti Organi.”

Articolo precedenteGLI UFFICI POSTALI DI MATRICE E BAGNOLI DEL TRIGNO RIAPRONO DOPO I LAVORI DEL PROGETTO POLIS
Articolo successivoSI RECUPERA A VENAFRO PALAZZO SAN FRANCESCO