Solo grazie ai conservatori può esserci in Europa un’alleanza tra popolari e populisti. Ecco perché il 22 febbraio per Fratelli d’Italia sarà una data storica: il congresso di Acre di Roma ufficializzerà il nostro ingresso nei conservatori. Cambiare l’Europa davvero è la sfida epocale che ci attende. FdI sarà in prima linea per vincerla.