L’attore vincitore del David di Donatello sarà in scena il 12 gennaio in scena con un testo ricco di aneddoti. Continua la decima rassegna teatrale ‘Mario Scarpetta’ della compagnia Cast.

Dopo la prima ospitata ‘vip’ con Corrado Taranto e i grandi successi di ‘Insieme a te non ci sto più’ – in replica anche al teatro ‘Le Sedie’ di Roma domenica 12 gennaio – e de ‘Il professor Bellavista’, con il quale si è inaugurato col botto il nuovo teatro Il Proscenio in corso Risorgimento con cinque date sold out, è la volta di un nuovo, grande ospite internazionale.

Domenica 12 gennaio alle 18 salirà sul palco del Nuovo Proscenio il vincitore del David di Donatello Ernesto Mahieux, che con ‘Vocazione Arte Vesuvio’ presenta lo spettacolo ‘Per una bomba in meno’, di Eliana Enne, Massimo ed Ernesto Mahieux, per la regia di Massimo Mahieux. L’aiuto regia è affidata ad Antonella Mahieux, mentre i costumi sono curati da Catello Russo, con contributi video e musiche di Massimo Mahieux.

Un viaggio tra la vita e la carriera artistica di Ernesto Mahieux, ricco di episodi, aneddoti e incontri speciali che ne hanno segnato il destino. L’attore parla di sé, della sua carriera fatta di alterne fortune, di piccole e grandi soddisfazioni seguite a delusioni, svelando solo alla fine il significato del titolo. Per una bomba in meno: una questione di fortuna… ma anche di fede.

Molte le ospitate ancora previste nella rassegna: dopo Mahieux tornerà Federico Perrotta, passando per Ferdinando Smaldone, Giancamillo Marrone ed Emanuele Salce. Il costo dell’abbonamento a 10 spettacoli è di 70€, mentre quello a tutta la rassegna è di 80€.

Ernesto Mahieux in ‘Una bomba in meno’

Orario Spettacoli:

Domenica 12 gennaio alle ore 18

Per informazioni si possono contattare i numeri 3396801542 (Giovanni) e 3392694897 (Salvatore).