Presso l’Istituto Tecnico Agrario dell’Omnicomprensivo di Larino, da martedì 10 fino a martedì 17 dicembre, si terrà la seconda edizione della “settimana della cultura dell’olivo e dell’olio” in Molise, che vedrà la partecipazione di scolaresche (la mattina) e della cittadinanza (il pomeriggio) ad incontri tematici che avranno l’olio extravergine d’oliva come protagonista. Martedì 17, a conclusione degli eventi, presso il Comune di Larino, ci saranno i festeggiamenti per il 25° anniversario della nascita dell’Associazione Nazionale delle Città dell’Olio.

Diverse le proposte messe in campo dall’unico Istituto Tecnico agrario della Regione; agli studenti saranno somministrati mini corsi di avvicinamento all’analisi sensoriale degli oli EVO, mezzo indispensabile per la determinazione della loro qualità, delle brevi lezioni sulla storia dell’olivo e dell’olio, una visita guidata all’impianto sperimentale dell’Istituto, per comprendere le singole fasi di lavorazione e, per finire, l’immancabile e salutare merenda pane e olio.

Il tardo pomeriggio, invece, sarà riservato per incontri con la cittadinanza, consumatori, ma anche produttori, attraverso lezioni tematiche sulle ultime innovazioni di processo nel settore oleario e sull’attività preziosa svolta dei gruppi panel, quest’ultima con l’apporto dei relativi capi panel dell’Arsarp, a cui farà seguito una degustazione guidata di oli monovarietali del Molise. Tutte le attività vanno programmate e sono completamente gratuite.

Per informazioni: sebastiano.dimaria@omnicomprensivolarino.edu.it