di Domenico Pio Abiuso

Anche questo fine anno si preannuncia scoppiettante e pieno di sorprese a Gambatesa, grazie all’impegno dell’associazione “I Maitunat”, del Comune e di tanti volontari. Da sabato 28 dicembre a domenica 5 gennaio, sarà possibile visitare la mostra di opere della disegnatrice riccese Maria Finelli.

Il 30 dicembre alle 19.00 ci sarà l’accensione dei falò di capodanno in villa comunale e Piazza Vittorio Emanuele. A seguire, avrà luogo la quarta edizione della serata enogastroculturale denominata “MAITUNATAVOLA”, con specialità gastronomiche del paese. In quest’occasione, ci sarà l’esibizione dei bimbi della “Scuola delle maitunat” e del gruppo folkloristico di Fragneto Monforte di Benevento “La Taccarata”.

Il giorno seguente, 31 dicembre, alle 17.30, nella Chiesa Madre di San Bartolomeo Apostolo, ci sarà la Celebrazione Eucaristica di Ringraziamento e benedizione delle squadre di capodanno. Dalle 21.30 fino al mattino, spettacoli pirotecnici, libera esibizione dei gruppi musicali per le vie, piazze e case di parenti, amici ed autorità cittadine.

La mattina del 1° gennaio alle 9.30, le squadre si troveranno per fare colazione insieme. Dalle 16.00 in Piazza Riccardo, si terrà l’esibizione dei gruppi che hanno animato la “Notte di Capodanno”, con la premiazione del miglior cantoro e la migliore squadra categoria “ragazzi” ed “adulti”.

Il 2 gennaio, dalle 19.00, ci sarà il maxi banchetto con tutte le squadre che hanno preso parte al Capodanno. Inoltre, l’organizzazione, fa sapere, che il 31 dicembre alle 7.00 avrà luogo la diretta di “Buongiorno regione” della TGR regionale.