20.4 C
Venafro
venerdì 5 Giugno 2020

Archivo giornaliero: 23 Maggio 2020

Operaio in nero e sprovvisto di mascherina, maxi multa al titolare di un esercizio commerciale

Alle attività di verifica hanno concorso militari del NOE, NIL, Gruppo Carabinieri Forestale e personale dell’Ispettorato Territoriale del lavoro

Covid, primo caso positivo a Montaquila, il sindaco Ricci invita i cittadini a mantenere la calma

In merito alla notizia circolata sui media e su Facebook, circa la presenza di un cittadino, rientrato da fuori Regione e risultato positivo al COVID-19, vi invito a mantenere la calma

I Misteri di Campobasso tra arte e tecnologia grazie a “Ingegnarsi”: Il progetto prevede uno sviluppo metodologico in 2 fasi

Nell’ambito del progetto RegionArts e in occasione del Festival dei Misteri, la Regione e il Comune intendono promuovere INGEGNARSI, una maratona di artisti i quali, mediante strumenti digitali, raccontano gli Ingegni del Di Zinno

Isernia – Selezionate sei borse lavoro, Di Perna: “Favorire il lavoro per i soggetti svantaggiati”

Sono state approvate in questi giorni le graduatorie per la selezione di «6 Borse Lavoro Qualificate» da attivare al Comune di Isernia

Cardarelli di Campobasso, Gravina scrive al Ministro Speranza: Abbiamo bisogno di un ospedale che riprenda le sue funzionalità

Il sindaco di Campobasso scrive al Ministro della Salute Speranza: “Campobasso ha bisogno di un ospedale che adesso riprenda le sue funzionalità originarie oltre a quelle che ha saputo garantire durante la fase emergenziale legata al Covid-19”

Attacchi della minoranza al consigliere comunale Giampiero Mancini, d’Apollonio e la Giunta difendono il suo operato

L'intero esecutivo, nell'occasione, vuol ribadire ancora una volta la massima stima e l'incondizionato apprezzamento nei confronti della persona, del professionista e dell'amministratore Giampiero Mancini

“Giornata della legalità”, Toma: Mafia si combatte ogni giorno

La mafia, 28 anni fa, a Capaci, uccideva Giovanni Falcone, la moglie, Francesca Morvillo, e tre uomini della scorta, Antonio Montinaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani

METEO