10.8 C
Venafro
mercoledì 20 Novembre 2019

Archivo giornaliero: 23 Aprile 2019

Il governo Toma spegne la prima candelina: “E’ stato un anno di lavoro estremamente complesso, ma positivo”

Un anno fa, 22 aprile 2018, Donato Toma, candidato del centro-destra, diventava il nuovo presidente della Regione Molise

Provincia di Isernia, operazione “Pasqua sicura” dei Carabinieri: Ritirate due patenti di guida e segnalato un giovane per droga

Carabinieri in azione durante il ponte delle festività di Pasqua e Pasquetta, al fine di garantire la sicurezza ai cittadini e ai vacanzieri

L’avvocato Maria Domenica D’Alessandro è il candidato del centro-destra alle Comunali di Campobasso

Questa mattina, martedì 23 aprile, il candidato sindaco Maria Domenica D’Alessandro si è presentata alla stampa a Campobasso

Il gruppo Neuromed acquisisce la ‘Kentron’ di Putignano e salva 120 dipendenti

Il gruppo molisano Neuromed mette a segno una serie di acquisizioni tra Puglia e Campania

Bando regionale “Dopo di Noi”: Dalla rabbia di una mamma alla delusione di un figlio disabile

Lettera aperta di un genitore della Cooperativa Lai

In Molise le imprese hanno una vita media di 13 anni

In Italia hanno una vita media di 12 primavere e sono quelle meno giovani a garantire la fetta più importante dell’occupazione

Frosolone – Il sindaco Cardegna traccia il bilancio di fine mandato e passa il testimone

Presentato il rapporto di fine mandato. Il Sindaco Giovanni Cardegna traccia il bilancio del suo mandato e passa il testimone

Sabato prossimo inizia la maratona in Consiglio regionale per approvare il bilancio

Da sabato 27 aprile, inizierà la lunga seduta sul bilancio che andrà avanti ad oltranza fino a martedì 30 aprile, giorno ultimo per l’approvazione

74° Anniversario della Liberazione d’Italia: Le celebrazioni a Casacalenda

Il programma prevede i saluti del Sindaco Michele Giambarba e del presidente della Fondazione Caradonio-Di Blasio Rosa Marcogliese

Il meteo dei prossimi giorni a cura di 3b meteo: Caldo in arrivo?

La presenza di una profonda saccatura atlantica con annessa circolazione depressionaria al suolo sull’Ovest Europa, condizionerà il tempo subito dopo la Pasquetta sul nostro Paese

METEO